.

.
Tutte le ricette, se non altrimenti specificato, sono per 4 persone

sabato 17 settembre 2016

Strudel di mele cocco e pistacchio con crema al cocco



Lo strudel...che bella invenzione! Questa è una ricetta di qualche tempo fa che avevo pubblicato nell'altro blog, in comune con le mie amiche Fra e Rosy, e ve lo ripropongo...io non lo avevo mai preparato, quindi mi sono cimentata volentieri con questo dolce, che in effetti adoro nella sua versione più tradizionale, ma che si presta a tantissime interpretazioni e varianti.
Questa è la mia personale...avevo delle buonissime mele e in dispensa c'era ancora dell'olio di cocco, che ha un profumo favoloso, aggiungendo farina di cocco, pistacchio e rum, ecco cosa è saltato fuori.

STRUDEL ALLE MELE COCCO E PISTACCHIO CON CREMA AL COCCO

INGREDIENTI:
per la sfoglia: 100 gr di farina 00 - 50 gr di farina integrale - 90 ml di acqua circa - un cucchiaio di olio extravergine - sale
per il ripieno: 3 mele - 3/4 cucchiai di farina di cocco - un cucchiaio di olio di cocco + quello per spennellare - due cucchiai di farina di pistacchi - rum - due cucchiai rasi di zucchero di canna
per la crema al cocco: due uova - due cucchiai di zucchero - due cucchiai di farina - due cucchiai di farina di cocco - 200 ml di latte

PREPARAZIONE:
Per la sfoglia, fate intiepidire l'acqua, poi in una ciotola unite le farine, sale e olio e aggiungete l'acqua amalgamando il tutto. Versate sulla spianatoia e impastate. Otterrete una pallina liscia e morbida. Lasciate riposare per un'oretta. Intanto preparate il ripieno.
Sbucciate e tagliate le mele a fettine. Fate sciogliere in una padella l'olio di cocco (che in inverno di solito è solido, mentre a temperature sopra i 30 gradi si scioglie), aggiungete le mele, la farina di cocco e lo zucchero e fate saltare velocemente, sfumando con il rum. Per ultimo aggiungete il pistacchio tritato e amalgamate. Fate raffreddare il ripieno.
Preriscaldate il forno a 180 gradi.
Stendete la pasta sottilissima, aiutandovi con il mattarello e con le mani, io l'ho stesa direttamente sulla carta da forno con la quale poi mi sono aiutata per avvolgere lo strudel. Farcite con il ripieno e richiudete, spennellate la superficie con altro olio di cocco e spolverizzate con farina di cocco e di pistacchio.
Infornate per circa 30 minuti.
Intanto preparate la crema, scaldate il latte con la farina di cocco portandolo ad ebollizione. Sbattete le uova con lo zucchero, poi aggiungete la farina e mescolate bene il tutto. Versate il latte caldo a filo, stemperate il tutto e rimettete nella pentola. Riportate a bollore a fuoco dolce, mescolando di continuo e cuocete per almeno 3 minuti.
Servite lo strudel tiepido con la crema al cocco.