.

.
Tutte le ricette, se non altrimenti specificato, sono per 4 persone

martedì 4 agosto 2015

Ghiaccioli alla pesca e sambuco


Visto che il caldo è tornato imperterrito, vi lascio questi ghiaccioli dissetanti e il mio saluto..anche quest'anno il blog si prende una piccola vacanza (io no)!!
Ci ritroviamo, con chi ci sarà e passerà di qua, il 17 agosto per festeggiare il compleanno di questo mio amato angolo di cucina e di vita!

GHIACCIOLI ALLA PESCA E SAMBUCO

INGREDIENTI:
una piccola pesca - acqua - sciroppo di Sambuco - succo di limone (facoltativo)

stampo Pavonidea

PREPARAZIONE:
Preparate lo stampo con gli stecchi inseriti e mettetelo in freezer per un'oretta.
Lavate e asciugate la pesca e tagliatela a cubetti piccoli.
Miscelate l'acqua con lo sciroppo di sambuco in base al vostro gusto e aggiungete il succo di limone se volete. Tenete presente che una volta congelato, il sapore tenderà ad essere meno intenso, quindi potete anche abbondare un po' con lo sciroppo.
Riempite gli stampi con i cubetti di pesca, versate la bibita e riportate in freezer per almeno due o tre ore.


giovedì 30 luglio 2015

Muffins alla ricotta e gambi di cipollotto


Una ricetta di recupero, per usare della ricotta rimasta in frigo e le parti verdi di due bei cipollotti freschi.
A volte anche le parti che di solito vengono scartate possono regalare profumo e sapore!
In più queste porzioncine sono adattissime da portare a un bel pic nic!!


MUFFIN CON RICOTTA E GAMBI DI CIPOLLOTTI

INGREDIENTI:
120 gr di farina 00 - 2 uova - 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato + quello per spolverizzare - 120 gr di ricotta - mezzo bicchiere di latte - 50 ml di olio extravergine - sale e pepe - semi di sesamo e semi di zucca - le parti verdi di due cipollotti freschi - due cucchiaini di lievito in polvere

PREPARAZIONE:
Lavorate la ricotta per renderla morbida. Tagliuzzate le parti verdi dei cipollotti, quelle che di solito si buttano via.
In una ciotola sbattete leggermente le uova, aggiungete il latte e l'olio, poi unite la farina setacciata con il lievito, il parmigiano, la ricotta e i gambi di cipolla, aggiustate di sale e pepe e dividete il composto nei pirottini di carta sistemati nell'apposita teglia da muffin.
Spolverizzate con altro parmigiano e con i semi e infornate per circa 25 minuti, fino a quando saranno belli dorati.


martedì 28 luglio 2015

Mezze penne con calamari zucchine e pomodorini


Oggi un primo di pesce semplice da preparare a patto che non siate schizzinosi e abbiate la pazienza di pulire i calamari..
Ricco di sapore, con i pomodorini della mia piantina che mi sta riempiendo di soddisfazioni!!
Buon appetito!

MEZZE PENNE CON CALAMARI ZUCCHINE E POMODORINI

INGREDIENTI:
320 gr di mezze penne - due zucchine - 15 pomodorini - mezzo kg di calamari - olio extravergine - uno spicchio d'aglio - due cucchiaini di capperi - sale e pepe - timo limone - vino bianco


PREPARAZIONE:
Pulite i calamari, eliminate occhi, becco e lavateli. Separate i ciuffetti dei tentacoli dalle sacche che taglierete ad anelli.
Lavate e spuntate le zucchine, poi tagliatele a cubetti. Tagliate i pomodorini i 4 spicchi.
In una padella capiente fate scaldare dell'olio con l'aglio e i capperi, unite le zucchine e fatele saltare poi aggiungete i tentacoli, mescolate e cuocete per cinque minuti. Aggiungete gli anelli di calamaro e i pomodorini, sfumate con il vino, salate e pepate e portate a cottura, unendo alla fine delle foglioline di timo limone.
Lessate la pasta in acqua salata, scolatela e versatela nella padella con il condimento. Saltate e servite decorando con timo limone.