.

.
Tutte le ricette, se non altrimenti specificato, sono per 4 persone

domenica 10 ottobre 2010

Verdure dall'orto

Ieri pomeriggio, mentre preparavo dei bignè da congelare per la prossima settimana che sarà il compleanno di mio figlio piccolo, sono venute a trovarmi la mia mamma e la mia nonna. Ovviamente con una borsina, anzi borsona, piena di verdure dell'orto! (prima o poi dovrò andare a fotografarlo)
Quindi stamattina, per la gioia di mio marito, mi sono data alla preparazione di una parte delle verdure....cime di rapa stufate, e una padellata di peperoni verdi.

Per le cime di rapa fate un fondo con olio d'oliva, aglio e un bel peperoncino, poi unite le verdure lavate, scolate e tagliate. Fatte cuocere una mezz'ora e salate un po' a fine cottura.



Per la padellata di peperoni affettate una cipolla rossa,  fatela appassire in padella con un po' d'olio d'oliva, tagliate a metà i peperoni, eliminate i semi e i filamenti, riducete a tocchetti e poi aggiungete in padella. Salate appena e fate cuocere circa venti minuti, e comunque fino a che i peperoni saranno morbidi.



Questi sono due contorni rapidi che possono accompagnare tanti piatti di carne, ma anche uova al tegamino o sode...

4 commenti:

  1. I regali dell'orto sono sempre i più apprezzati non è vero? Io non vedo l'ora che la zia mi dia il suo consueto sacco pieno di verdurine fresche appena colte!!! E tu le hai cucinate in un modo semplice ma perfetto per gustarsi il loro delizioso sapore!

    RispondiElimina
  2. Grazie Mirtilla!!! Sono passata da te.....bellissime le tue mele ubriache!!

    RispondiElimina
  3. Questa mi er sfuggita, voglio venire nel tuo orto :-)

    RispondiElimina
  4. Guarda Dada, puoi venire quando vuoi!!! Ai miei nonni farebbe molto piacere, sono molto orgogliosi del loro orticello!!!

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!