.

.
Tutte le ricette, se non altrimenti specificato, sono per 4 persone

lunedì 17 ottobre 2011

Torta con Pere e Amaretti



Direttamente dal corso di cucina che sto frequentando, stasera vi presento questa buonissima torta, ideale per la prima colazione! E' soffice, non troppo dolce e umida quel tanto che basta...le pere all'interno regalano una dolcezza tutta naturale. Io l'ho preparata come al corso, modificando solo il tipo di farina, visto che ultimamente preferisco quella integrale. Volendo si può aggiungere anche qualche aroma, tipo succo di limone,
cannella, fava tonka o vaniglia.....sbizzarritevi!!
Con questa ricetta partecipo al contest di Dolcipensieri, visto che ho giusto fotografato la torta con il librino di ricette del corso!! Il titolo è L'ARTE DI CUCINARE, e raccoglie le ricette preparate nelle serate e molte tecniche, sistemi di cottura e consigli dello chef!! Un libro da conservare.....!!


INGREDIENTI:
250 gr di pere (al netto degli scarti) - 4 uova - 75 gr di zucchero di canna - 100 gr di olio di semi (o di oliva leggero) - 40 gr di amaretti sbriciolati - 150 gr di farina integrale di kamut - 1/2 bustina di lievito per dolci

Stampo Happyflex


PREPARAZIONE:
Accendete il forno a 175 gradi. Sbucciate le pere e tagliatele a cubetti, poi fatele cuocere per una decina di minuti in padella con poco zucchero di canna. In una ciotola sbattete le uova con il restante zucchero, poi unite l'olio a filo, la farina e il lievito setacciati.
Sbriciolate gli amaretti e unitene tre quarti alle pere. Sistemate le pere nello stampo, versate l'impasto e gli amaretti rimasti, poi infornate per 25 minuti a 175 gradi.

Potete servirla anche con una crema inglese o con una salsina al cioccolato!!


Vi ricordo il mio contest sulle bruschette....sono già arrivate diverse ricette super gustose!! Buona settimana!!



23 commenti:

  1. Che splendida abbinata..non mi dispiacerebbe averne una fetta!!

    RispondiElimina
  2. ciao ma questa ricetta è perfetta per il mio contest!!! vedo che c'è una foto con un libricino, ti va di aggiungere il mio banner con la motivazione che ti ha spinto a leggere il libro nella foto? per maggior chiarezza, ti lascio il link del mio contest
    http://dolcipensieri.wordpress.com/2011/10/17/contest-un-libro-mi-fa-compagnia-in-cucina-di-dolcipensieri/
    ti aspetto... perchè il tuo post è più che perfetto!!! grazie

    RispondiElimina
  3. farina di kamut, amaretti, cannella, fava tonka...non manca proprio nulla per conquistarmi al primo sguardo. E magari averne una fettina subito per addolcire la serata :) Un bacione

    RispondiElimina
  4. buona Tiziana! quanto mi piacerebbe averne una fettina per accompagnare il mio latte stasera ;)
    Ho proprio la fava tonka da sperimentare :D
    Un bacione!!!!!!!!
    Smack

    RispondiElimina
  5. Ma che buona... mi fai venire un'acquolina in bocca...

    RispondiElimina
  6. diventi sempre più brava tiziana... voglio anch'io partecipare ad un corso di cucinaaaa!!!!
    Nel frattempo però seguo le tue lezioni.. questa torta è davvero invitante.,.. che dici se si aggiungesse qualche goccia di cioccolato??
    buon inizio settimana
    terry

    RispondiElimina
  7. per il tuo contest ho già gustosamente dato!!! Mi piace questa ricetta e ancor di più mi piace il fatto che stai frequentando un corso di pasticceria e che lo stai condividendo con noi!!! Buonanotte, Flavia

    RispondiElimina
  8. Ciao Tiziana favolosa torta me ne prendo un pezzo ^_*
    buona giornata Anna

    RispondiElimina
  9. un connubbio fantastico...complimenti per questa deliziosa torta...ciao.

    RispondiElimina
  10. Ma che bella ricetta ^_^
    sono felicissima di leggere che hai usato il kamut, la replico di certo.

    Un baciotto,
    Tiziana

    RispondiElimina
  11. Con le pere e la farina integrale sa di buono, di casa, d'autunno.
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  12. grazie cara ti aver colto subito il mio invito!!! sei stata molto gentile!!! a presto!

    RispondiElimina
  13. Complimenti innazi tutto per il tuo splendido blog: da oggi ti seguo anche io, così da non perdermi le tue prossime realizzazioni! E grazie per aver condiviso questa torta, ha un'aria davvero deliziosa!!

    RispondiElimina
  14. ciao tiziano sono Franco Portioli ci vediamo domani sera alla terza lezione di cucina "arte di cucinare" comunque ti facci i complimenti per il tuo blog, ci sono molte infomazioni utili sia per le casalinghe e non, brava continua cosi a domani.

    RispondiElimina
  15. Golosissima questa torta, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  16. Che bello il tuo blog, e questa torta è divina, Bravissima!! ora che ti abbiamo trovata non ti lasceremo più così siamo diventati tuoi sostenitori! Se vuoi puoi passare a trovarci e se ti va diventare una nostra sostenitrice, ci farebbe molto piacere...Un abbraccio I cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  17. Mi piace questa ricetta .. sembra deliziosa. Ho problemi con il link al tuo blog, pubblico e non compaiono nella sezione che seguono ... sto cercando di risolvere il problema .... uhmmmbsssMARIMI

    RispondiElimina
  18. Ciao Tiziana, bella torta da provare! Per me settimana pesante...speriamo finisca meglio di come e' iniziata...ciao!

    RispondiElimina
  19. forte! non ho mai provato a fare una torta con la farina di kamut, ho sempre paura di sbagliare le dosi :( in questo caso visto che sono già sperimentate...proverò!

    RispondiElimina
  20. Ne ho fatta una stasera, ma non so cosa sia andato storto. Non è bella, la tua è uno spettacolo!!!

    RispondiElimina
  21. Ciao ecco la mia proposta anche se creata per una collaborazione possa andar bene lo stesso.
    http://mollyincucina.blogspot.com/2011/10/crostini-as-do-mar.html
    mi scuso se ho messo solo il link nella mia home page, ma non ho più spazio per nuove immagini e appena riesco svuoto pi-casa dalle vecchie foto..è allucinante.

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!