Tutte le ricette, se non altrimenti specificato, sono per 4 persone

domenica 1 aprile 2012

Madeleine all'acqua di rose


Finalmente le madeleine!! Appena mi sono arrivati i nuovi stampi della Pavoniedea non ho desiderato altro che arrivasse il fine settimana per avere il tempo di prepararmi questi dolcetti che amo tanto, ma che non avevo ancora preparato...e adesso chi mi ferma più!!! Ho già in mente una versione salata, e un'altra dolce, anche se per quest'ultima mi manca un ingrediente fondamentale...
Ovviamente sono finite subito....una merenda domenicale un po' romantica, davvero golosa e anche genuina!
Buona serata e buon Aprile!!!



INGREDIENTI:
80 gr di farina integrale di farro - 60 gr di farina 00 - 2 uova - 90 gr di zucchero di canna - 120 gr di burro - 2 cucchiai di acqua di rose alimentare - 1 cucchiaino di lievito per dolci - zucchero a velo

Stampo Madelein Pavonidea

PREPARAZIONE:
Fate sciogliere il burro. Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un bel composto chiaro e gonfio, poi unite, poco alla volta, le farine e il lievito setacciati. Aggiungete l'acqua di rose e il burro fuso, amalgamate bene e fate riposare il composto in frigorifero per un'oretta.
Preriscaldate il forno a 220 gradi. Riempite le impronte dello stampo per 2/3 e infornate per 7 minuti, poi abbassate a 180 e terminate la cottura per altri 7-8 minuti.
Sfornate e sformate le madeleine e lasciatele raffreddare su una gratella, poi spolverizzate con lo zucchero a velo.


Un ringraziamento particolare alla mia Amica poetessa Maria Grazia che mi ha rifornito di posate e tovaglioli nuovi per le foto!!!

21 commenti:

  1. Amo le madeleine! sanno di merende di altri tempi e di poesia, io ho lo stampo ma non mi sono ancora cimentata... è la mia paura di fare i dolci che mi perseguita! baci

    RispondiElimina
  2. tati, mi stai facendo stramazzare... le tue ricette sono una meglio dell'altra...
    mi piace un sacco il tuo stile...
    un bacio.
    ma grande!

    RispondiElimina
  3. sono perfette, immagino la vostra golosa merenda

    RispondiElimina
  4. Come aggiungere delicatezza (l'acqua di rose) alla delicatezza (le madeleines) e concedersi una pausa di relax da sogno. Devo rispolverare il mio stampo. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Ma che belle che sono venute! Mi hai fatto venire una fame ^_^

    RispondiElimina
  6. Delicatissime, diverse dalla solite, ho lo stampo!
    Ti abbraccio, buona settimana!

    RispondiElimina
  7. Chissà che buone devono essere queste madeleines...già mi pare di sentirne il profumo! Deliziose!

    RispondiElimina
  8. Bellissime! uno i quei dolci che solo guardarli ti fa venire voglia di allungare la mano per prenderne uno....complimenti

    RispondiElimina
  9. Ti sono venute proprio bene! E' un po' che le voglio fare ma la dieta mi frena un po'!

    RispondiElimina
  10. bellissimo risultato,devo dire che anche a me piacerebbe realizzarle ma non ho le formine....buona giornata!!

    RispondiElimina
  11. Le madelaines, questo bellissimo dolcetto delizioso e romantico, prima o poi proverò a farle!!!

    RispondiElimina
  12. le Madeleine,
    detto e fatto!
    dalla mente al piatto!
    E che bel risultato.

    Brava, buona settimana.

    RispondiElimina
  13. Sembrano molto buone.Magari ci provo. Grazie per essere passata da me.

    RispondiElimina
  14. Non mi è mai capitato di preparare le madeleines anche se le adoro! Con l'acqua di rose saranno ancora più speciali! Buon inizio settimana :-)

    RispondiElimina
  15. Tì, sei stata bravissima ^__^ sono profumate ed eleganti queste tue madaleine!
    Baci,
    Tiz

    RispondiElimina
  16. trovo le madeleine cosi eleganti.. ma l'acqua di rose alimentare dove l'hai trovata?? io sono riuscita a trovare solo l'acqua di fiori d'arancia ma di rose non riesco a trovarla... baciozzi

    RispondiElimina
  17. mi piacciono moltissimo, con il tè sono perfette! :-)

    RispondiElimina
  18. che delizia, mai provate all'acqua di rose, devono essere speciali, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  19. ma che belle e che buone......una merenda da leccarsi i baffi....

    RispondiElimina
  20. Pura poesia e delicatezza! Adoro l'aroma soave dell'acqua di rose! Complimenti!

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!