.

.
Tutte le ricette, se non altrimenti specificato, sono per 4 persone

giovedì 31 maggio 2012

Cheesecake alle pesche


Finalmente sono arrivate le prime dolcissime pesche! Non vedevo l'ora...
Dovendo preparare un bel dolce per una cena con alcuni amici, ho pensato di arricchire una cheesecake con questo frutto, e con uno sciroppo fatto in casa, sempre alle pesche.
Risultato delizioso.....spazzolato subito....e io che ne volevo tenere una fettina per la colazione!
Con questa ricetta ho pensato di partecipare al contest della Tata e di Fabiola.



INGREDIENTI:
400 gr di formaggio cremoso (tipo Philadelphia) - 400 ml di panna fresca - 150 gr di zucchero a velo - 3 fogli di gelatina - 190 gr di biscotti secchi - 30 gr di farro soffiato - 20 gr di cacao - 130 gr di burro - 2 cucchiai di sciroppo di pesca* - 2 pesche - mandorle a lamelle

* per lo sciroppo di pesche: 4-5 pesche mature (500 gr al netto degli scarti) - 200 gr di zucchero di canna - 200 ml di acqua - succo di mezzo limone

PREPARAZIONE:
Per lo sciroppo, mettete a bollire l'acqua con lo zucchero per una decina di minuti, poi lasciate raffreddare un po'. Intanto pulite le pesche, tagliatele  a pezzetti e ricavate il succo con una centrifuga (in alternativa potete frullarle e passarle con un colino a maglie fitte) e aggiungete il succo di limone. Unite il succo allo sciroppo e riportate a bollore per qualche minuto. Lo sciroppo ottenuto, una volta imbottigliato si conserva per diverso tempo in frigorifero, anche se io preferisco farne poco alla volta e consumarlo in breve tempo.
Mettete i biscotti nel mixer e tritateli finemente, unite il farro soffiato e il cacao e mescolate. Fate sciogliere il burro, poi unitelo alla farina di biscotti, mescolate e stendete nel fondo di una tortiera, preferibilmente a cerniera apribile, poi mettete in frigo.
Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda per almeno 10 minuti. Scaldate poi 50 ml di panna in un tegamino e unite i fogli di gelatina strizzati, mescolate fino a farli sciogliere. Fate raffreddare, intanto lavorate in una ciotola il formaggio con lo zucchero a velo fino a renderlo bello cremoso e unite lo sciroppo di pesca. Aggiungete la panna raffreddata con la gelatina e mescolate accuratamente, poi montate la restante panna e unitela al composto un po' per volta, mescolando bene, ma senza farla smontare.
Rivestite i bordi dello stampo con strisce di carta da forno bagnata e strizzata, poi versate il composto sulla base di biscotti e fate rassodare in frigo per qualche ora.
Decorate con fettine di pesca e mandorle a lamelle.


Alcune note:
Vi consiglio di tenere il formaggio a temperatura ambiente per una mezz'ora, prima di iniziare.
Se non avete voglia di preparare lo sciroppo alla pesca, potete aromatizzare la vostra cheese cake con quello che più vi piace (succo di frutta, scorza di limone o arancia, cacao, liquore, fava tonka, acqua di rose...)
Una volta sformato il dolce potete decorare i bordi con dei savoiardi, o con altri biscotti, o con lamelle di cioccolato.

15 commenti:

  1. meravigliosa cheese cake, Mi ci tufferei

    RispondiElimina
  2. Mi piace questo cheesecake senza uova e senza cottura, veloce e fresco. Piacevolissimo anche lo sciroppo da tenere in frigo per una bibita dissetante. Copio!
    A presto, un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. delizioso!! davvero! e grazie! appena ho 2 minuti aggiorno entrambe le liste ciauuu

    i tuoi amici erano contenti?? ^_^

    RispondiElimina
  4. Non ho ancora azzardato a comperare le pesche, quelle che ho visto in giro sono tutte spagnole :( Ma mi fanno una voglia...E la tua cheese cake dev'essere strepitosa :) Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  5. peccato che sia già finito altrimenti facevo un saltino...
    Bacioni
    Tiziana

    RispondiElimina
  6. Hanno spazzolato tutto e ci credo! Immagino che bontà ! Poi mi piace come lo hai decorata!!!!

    RispondiElimina
  7. qui ancora di pesche buone manco l'ombra. Ma appena arriveranno sarà un dolce da fare. Brava

    RispondiElimina
  8. Questo si che è un bel modo di finire la settimana, e che bel colore quelle pesche :-) Un bacio e grazie per il voto.

    RispondiElimina
  9. Ciao tiziana ma che bella! Qui da me le pesche costano tantissimo e non sono ancora al top .. quindi aspeterà ancora un pò! UN abbraccio e buona giornata,
    serena

    RispondiElimina
  10. Buonissima.. ti credo che se la sono spazzolata tutta!!!! bella idea le pesche.. son buone.. ma anche così profumate.. baci buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  11. che bello, la prima ricetta con le pesche che vedo, anche io le stavo aspettando, mi piacciono tantissimo.
    Mi segno anche questa favolosa cheesecake
    un bacione

    RispondiElimina
  12. bellissima!! Chissà che buona, ci credo che è finita subito!

    RispondiElimina
  13. mmmm sembra una soffice nuvola su cui affondare ogni dispiacere!

    RispondiElimina
  14. Ma questa non è semplicemente una cheesecake alle pesche...è una MERAVIGLIOSA cheesecake alle pesche! Mamma mia Tiziana ti è venuta una meraviglia!!!!

    RispondiElimina
  15. ricetta inserita, grazie mille.

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!