.

.
Tutte le ricette, se non altrimenti specificato, sono per 4 persone

lunedì 25 giugno 2012

Visso...un borgo magico


Abbiamo trascorso un week end davvero bellissimo, rilassante, in mezzo ai boschi dei monti Sibillini in un meraviglioso borgo medioevale...Visso!
Nelle Marche, al confine con l'Umbria, 607 metri di altitudine, sede del Parco Nazionale dei Monti Sibillini...è situato in una conca, dove confluiscono ben cinque valli....
Di origini antichissime, probabilmente risalgono al XIII secolo a.c., questo borgo è articolato attorno alle due piazze comunicanti, dove si trovano i principali edifici della città, come il palazzo dei Priori, la Collegiata di Santa Maria e il Palazzo dei Governatori.




Le sue mura sono imponenti, e lo stile architettonico medioevale, con torri e balconi, si fonde a quello rinascimentale dei palazzi gentilizi e dei portali in pietra. Ricchissimo di opere e affreschi, conservati nella Collegiata e nel Museo allestito nell'Ex chiesa di S. Agostino, dove, tra l'altro, vengono conservati alcuni manoscritti originali di Giacomo Leopardi.


Questo paesino meraviglioso è ideale per diversi tipi di vacanza, da quella culturale, in cerca di opere d'arte e storia, a quella naturalistica, tra passeggiate e percorsi in mountain bike nei sentieri dei Monti Sibillini, a quella enogastronomica, tra prodotti naturali che rievocano antichi sapori: tartufo, lenticchie, farro, pecorino, ricotta e tricotta e insaccati come il ciauscolo, e buonissimi vini...
Per non parlare del relax della vita di paese, dove la macchina non serve proprio, del fresco e del fantastico fruscio dell'acqua del fiume...


Noi abbiamo passato due giorni fantastici, in un casale di pietra, Il nido del ghiro, a due passi dal centro del paese...una casa bellissima e suggestiva, con tutte le comodità, il terrazzo dove abbiamo cenato la sera, al fresco, il giardino per prendere un po' di sole e dove Agata e i ragazzi si sono molto divertiti...e un vista spettacolare: il paese, i monti e le torri!







E prima di ripartire siamo stati a vedere le sorgenti del Nera....quasi non si vede da dove l'acqua sgorga dalle rocce...


                                                           ...e poi, dopo appena due chilometri...ecco già un torrente!




Vi è mai capitato di andare in un posto e di avere l'impressione di essere a casa? A me si! Spero di tornarci al più presto!!



13 commenti:

  1. Un posto molto bello e rilassante, grazie per le bellissime foto.Ciao!!

    RispondiElimina
  2. Solo a vedere le foto mi rilasso.. eheheeheh baci e buon lunedì :-D

    RispondiElimina
  3. ciao , finalmente sono riuscita ad entrare e vedere lo splendore di questo paesino...dove certamente si respira aria "antica"..e da come lo racconti hai fatto un bel salto nel passato...Rimarrà per sempre nel tuo cuore e in quello dei tuoi cari.
    A me è successo quando sono andata a Todi in Umbria ..ciao ciao..

    RispondiElimina
  4. Che posto magnifico Tiziana!!!!!!

    RispondiElimina
  5. un posto bellissimo, anche fresco, baci

    RispondiElimina
  6. amo quella zona d'Italia, per molti versi ancora tutta da scoprire (in primo luogo da me!).
    BUon rientro! Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ci sono passata vicino, ma non l'ho visto. Un posto delizioso.

    RispondiElimina
  8. che bello Tiziana! sono mooolto felice che ti sia rilassata e divertita! tornaci presto, mi raccomando, e tutte le volta che puoi! non si potrà mica solo lavorare in questa vita no? ;-)
    Un bacione grandissimo
    Smackkkkk

    RispondiElimina
  9. Una capatina ce la farei volentieri. Io ho studiato a Urbino e ho una zia a Fano, le Marche le conosco abbastanza ma qui non ci sono mai stata. Grazie, chissà che prima o poi un passaggio in camper non riesca a farcelo.
    Un abbraccione!

    RispondiElimina
  10. che bello Sis! spero che vi siate tutti rilassati e rinfrescati!

    RispondiElimina
  11. Grazie per queste belle foto, dovrei essere da quelle parti ad agosto, non mi perderò questo paesino!

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia, credo che tu ne sia rimasta incantata. Sono i luoghi magici che piacciono ame dove ritrovare se stessi, fermarsi ad osservare le cose, in un silenzio che riscalda l'anima.
    Mi hai emozionata e dalle tue parole mi sembra lo sia anche tu, ancora, nonostante il ritorno alla routine :-)

    RispondiElimina
  13. Che bel borgo !!! Deve essere stata davvero una bella vacanza!!

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!