.

.

venerdì 12 ottobre 2012

...le seppie con i piselli


Un classico intramontabile, sempre ottimo, sempre apprezzato! Le seppie con i piselli, da mangiare con taaantoooo pane!!! Visto che oggi è venerdì, si va di pesce! Non ho certo inventato nulla, ma questo piatto non può mancare nel mio blog, quindi eccolo qui:

INGREDIENTI:
1 kg di seppie - 450 gr di piselli - una carota - una costa di sedano - mezza cipolla grande - sale e pepe - 600 ml di passata di pomodoro - prezzemolo - uno spicchi d'aglio - olio extravergine - 200 ml di vino bianco



PREPARAZIONE:
Lavate le seppie sotto acqua corrente, scolatele e pulitele, eliminate il becco e l'osso interno, staccate i tentacoli, pulite l'interno delle sacche eliminando la vescica con l'inchiostro (oppure fatevele pulire dal vostro pescivendolo di fiducia). Tagliate le sacche a listarelle ed eventualmente i tentacoli in due, se sono molto grandi.
Tritate la cipolla e l'aglio, tagliate la carota e il sedano a dadini.
In un tegame capiente fate scaldare due cucchiai di olio, aggiungete la cipolla e l'aglio, il sedano e la carota e un po' d'acqua, coprite e lasciate stufare, a fuoco basso, qualche minuto. Alzate il fuoco e unite le seppie, mescolate facendo insaporire, aggiungete il vino e fate sfumare, salate e pepate. Unite i piselli (freschi o surgelati), il passato di pomodoro, mescolate coprite e cuocete a fuoco moderato per una mezz'oretta. Una volta pronte, spolverizzate con del prezzemolo tritato.


La mia schiena fa ancora i capricci, il lavoro scarseggia e le preoccupazioni aumentano....ma ci penserò lunedì, per ora voglio godermi il fine settimana....fatelo anche voi!
A presto...

14 commenti:

  1. Seppie e piselli un classico golosissimo! Foto stupende come sempre! :-D Quanto alle preoccupazioni... pensiamoci lunedì! spero che nel frattempo i tuoi problemi con la schiena migliorino!
    buon we!
    Laura

    RispondiElimina
  2. Una stupenda ricetta di una preparazione classica. Assolutamente da provare

    RispondiElimina
  3. E' da tanto che non la faccio questa ricetta, grazie per averla postata farò sicuramente questa. Ciao

    RispondiElimina
  4. Buonissime!!!! E' un piatto che adoro e fa da piatto unico! Baciii

    RispondiElimina
  5. adoro questo piatto, l'ho preparato proprio qualche sera fa ma senza pomodoro
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Concordo, e di un piattino così potrei viverci tranquillamente!!!

    RispondiElimina
  7. Ottimo!!!! è una vita che non le faccio così le seppie.. Baci e buon sabato! :-)

    RispondiElimina
  8. Mica si deve solo inventare, a volte basta FARE BENE!
    In Liguria la buridda di seppie è roba sacra.

    Un saluto

    Fabi

    RispondiElimina
  9. Looks delicious! Will try the recipe, thanks : )

    RispondiElimina
  10. Quanto sono buoni, devo ricordarmi di prenderli martedì.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
  11. che delizia!
    bravissima!
    un bacio

    RispondiElimina
  12. Uno dei miei piatti preferiti, indimenticato, anzi, più in là lo voglio proprio fare, magari con una polentina fumante, baci.

    RispondiElimina
  13. Delioso questo piatto...ti seguo con piacere!!!ciaoo

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!
I commenti contenenti link o pubblicità verranno rimossi.