Tutte le ricette, se non altrimenti specificato, sono per 4 persone

venerdì 14 dicembre 2012

Pasta frolla alle mandorle e una crostata a merenda


Il mio consiglio per tutti voi è quello di preparare abbondante pasta frolla e di conservarla in freezer, in modo da averla sempre a disposizione per poter preparare della deliziose crostate che faranno felici grandi e bambini! Anche se in effetti ci vuole davvero pochissimo ad ottenere questa pasta, anche senza l'ausilio di frullatori o planetarie...ogni tanto vale la pena sporcarsi le mani!!
Per la farcitura via libera a ogni tipo di confetture e marmellate...
Con questa ricetta vi auguro un buon week end....la prossima settimana per me sarà "di fuoco"...ultime consegne al lavoro, prima delle feste...chissà, forse quest'anno riusciamo a chiudere due settimane anche noi..vedremo!

L'articolo di domani della rubrica La parola al cibo è rimandato alla prossima settimana...

INGREDIENTI:
350 gr di farina 00 - 100 gr di farina di mandorle - 250 gr di burro - 200 gr di zucchero - 1 uovo+1 tuorlo - un pizzico di sale
per farcire: confettura o marmellata a piacere (io confettura ai frutti rossi)

PREPARAZIONE:
Lavorate le farine con il burro, unite lo zucchero, il sale e le uova, mescolando, poi trasferite l'impasto sulla spianatoia, lavorate velocemente, formate un panetto, stendetelo fra due fogli di carta forno e fatelo riposare in frigorifero per almeno un paio d'ore.
Una volta raffreddato bene, prendete circa metà della pasta, rilavoratela leggermente, poi stendetela sulla spianatoia infarinata e ricavate il disco per rivestire lo stampo da crostata. Tagliate lungo il bordo la pasta in eccesso. Riempite con la confettura e usate la pasta rimasta per creare dei decori o per le classiche losanghe. Cuocete in forno già caldo a 175 gradi per 30-35 minuti.


La pasta rimasta potete usarla per fare dei biscottini...

12 commenti:

  1. dai dai che ce la fai! e che bellina la crostata a fiocchi di neve!

    RispondiElimina
  2. Questa crostata è veramente eccezionale.. le foto rapiscono e fanno immaginare la bontà immensa del suo sapore! Sei stata bravissima, che darei per essere lì a prenderne un fettino! Ti auguro davvero il meglio.. ti abbraccio forte forte! :*

    RispondiElimina
  3. una crostata vestita a festa..davvero bella e buona.. a presto simona

    RispondiElimina
  4. E' ottima con mandorle nell'impasto... E la decorazione dei fiocchi di neve.. troppo bella! Baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  5. le mandorle regalano agli impasti una marcia in più! Merenda strepitosa!

    RispondiElimina
  6. che bella presentazione...le foto parlano da sole:)

    RispondiElimina
  7. Tizy che pasta frolla deliziosa!!! E che belle le decorazioni a fiocchi d neve, una crostata natalizia! Baci

    RispondiElimina
  8. bellissima idea complimenti e bellissimo blog, continuerò a seguirti sicuramente

    RispondiElimina
  9. Voglio quegli stampini, voglio quegli stampini :-) Ello, se gli facessi una crostata così sarebbe felicissimo, le adora ma ieri ha dovuto accontentarsi dei biscottini al cocco, e si, siamo nati per soffrire. Un bacio con schiocco ♥

    RispondiElimina
  10. Dimenticavo, questa ricetta della frolla me la stampo, sono sempre alla ricerca della ricetta perfetta, questa con la farina di mandorle mi convince, riciao.

    RispondiElimina
  11. Una crostata molto natalizia e la frolla alle mandorle è proprio una tentazione!

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!