Tutte le ricette, se non altrimenti specificato, sono per 4 persone

giovedì 10 gennaio 2013

Ravioli di ricciola, patate e bufala


Eccola qui la ricetta di Simone Rugiati...mi spiace solo perché una volta che sono riuscita a trovare il pesce giusto, non ho trovato le patate giuste, ovvero quelle viola! Non che cambi molto, il sapore è pressoché lo stesso, è più un discorso cromatico...quando si tagliano i ravioli, all'interno c'è questo bel colore viola che fa capolino....ma io per risolvere il problema ho pensato di non tagliarli e di mangiarli in un sol boccone!!!
Trovate questa ricetta, preparata con un tipo diverso di pesce e con un risultato strepitoso anche QUI!

Questo è quello che mi ero appuntata per ricordarmi la ricetta, vista sul programma di Gamberorosso Channel:

 "Ravioli di pasta all'uovo ripieni di mozzarella di bufala a cubetti, patate viola lessate a cubetti e polpa di ricciola a cubetti (cruda, si cuoce in cottura della pasta) e basilico
Conditi con una lucidatura di burro, acqua, mandarini cinesi tagliati in 4 e basilico"

Questo è quello che ne è venuto fuori...


INGREDIENTI:
per la pasta: 3 uova - 300 gr di farina - mezzo cucchiaio di olio
per il ripieno: (patate viola se le trovate) una patata - 150 gr circa di filetto di ricciola - una mozzarella di bufala - sale - pepe 
per il condimento: una noce di burro - olio extravergine - due mandarini (se volete rispettare la ricetta ci vogliono quelli cinesi) - basilico

PREPARAZIONE:
Preparate la pasta e lasciatela riposare per una mezz'ora. Tagliate il filetto a cubetti piccoli, lessate la patata, sbucciatela e tagliate anch'essa a cubetti. Scolate la mozzarella, tagliatela a cubetti e asciugatela con della carta da cucina. 
Stendete la sfoglia abbastanza sottile, coppatela ricavando dei dischi, sistemate qualche cubetto di ognuno dei tre ingredienti al centro di ogni disco, salate e pepate e chiudete, facendo attenzione a non far rimanere aria all'interno dei ravioli. 
Cuoceteli in abbondante acqua salata bollente, per circa 5 minuti.
Lavate i mandarini e tagliateli a fette.
In una padella unite il burro e un filo d'olio, quando è ben caldo aggiungete i mandarini tagliati a fette e qualche foglia di basilico (io ho usato quello che avevo messo sotto sale/olio questa estate). Fate insaporire, poi se volete togliete le fette di mandarino, scolate i ravioli e fateli saltare nella padella con il condimento. Servite spolverizzando con pepe macinato al momento.

Mi sono piaciuti moltissimo, sono sostanziosi, delicati, freschi e profumati....il basilico e i mandarini insieme sono pazzeschi, c'è da pensare di abbinarli anche in altre preparazioni! Peccato per l'assenza di quel bel colore violetto...ma la mozzarella di bufala preferisco mangiarla da sola!


16 commenti:

  1. Deliziosi questi ravioli, mi piacciono molto le ricette di Simone Rugiati e ti sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  2. beh, non ci sarà il viola... ma non manca veramente nulla a questo piattino delizioso

    RispondiElimina
  3. che buoni complimenti sono bellissimi

    RispondiElimina
  4. Sembrano squisiti!!!!! che ripieno particolare!!!! bacioni

    RispondiElimina
  5. Mi hai dato una bella idea, ho una bella ricciola in congelatore, voglio provare a fare i tuoi ravioli!

    RispondiElimina
  6. Direi che è uscito un piattino da meraviglia! :D Complimenti, una ricetta davvero gustosissima! :D Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  7. Devono avere un sapore delicatissimo! Li hai preparati magistralmente!!!! Che carei per mangiarli!

    RispondiElimina
  8. ma che tripudio di gusto!brava brava brava!

    RispondiElimina
  9. non ho mai fatto la pasta ripiena col pesce e anche l'abbinamento della mozzarella di bufala lo trovo ottimo!! gran bel piatto!!! un bacio

    RispondiElimina
  10. E be', qui ci vuole un applauso con standing ovation! Un piatto strepitoso, bravissima Tiziana, davvero tanti complimenti!

    RispondiElimina
  11. Che belli questi ravioli, complimenti! Se ti va passa nel mio blog perchè c'è un premio per te, un abbraccio paola

    RispondiElimina
  12. Trovo che sia strepitosa questa ricetta, hai mixato sapori e ingredienti che non avrei pensato stessero così bene insieme, e ti do ragione su una cosa la mozzarella di bufala comunque è splendida al naturale! Un bacione

    RispondiElimina
  13. Idea strepitosa...
    Complimenti ... nonostante l'orario strano mi è venuta l'acquolina!!!

    Brava brava brava
    Un saluto

    Chiara

    RispondiElimina
  14. Ciao Tiziana, sembrano proprio una vera delizia questi ravioli....io sono in un periodo di crisi culinaria...non mi soddisfa niente...speriamo che passi...ciao e buon inizio settimana!

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!