.

.

venerdì 31 maggio 2013

Risotto agli asparagi e code di gamberi


Venerdì pesce...quindi ecco qui un bel primo piatto, di stagione, tra l'altro.
Come tutti i risotti non è rapidissimo da fare, ma ne vale la pena, quindi se non avete tempo oggi, tenetelo in considerazione per domani o domenica, quando c'è sicuramente più tempo da dedicare alla buona cucina!
Con questa ricettina vi auguro un buon fine settimana, io sarò in gita....un po' come quelle gite di due giorni con la scuola, con tanto di zaino dell'Invicta in spalla, che a suo tempo non ho fatto e che farò domani e domenica! Per ora non vi dico di più...ma sono certa che ci sarà da ridere!!


INGREDIENTI:
2 bicchieri di riso per risotti - una cipolla - una noce di burro - un litro circa di brodo di pesce - 400 gr di asparagi - 400 gr di code di gamberi grandi - vino bianco - pepe bianco

PREPARAZIONE:
Pulite gli asparagi, lavateli e fateli cuocere al vapore per 3-4 minuti, poi tagliateli a pezzetti, tenendo le punte intere. Pulite le code di gambero, eliminate il filo intestinale, poi tagliatene una metà a pezzetti e gli altri lasciateli interi.
Tritate finemente la cipolla e fatela stufare in una casseruola ampia con la noce di burro, unite il riso e fatelo tostare un paio di minuti. Sfumate col vino bianco, poi iniziate ad aggiungere il brodo, un mestolo alla volta. A cottura quasi ultimata, aggiungete gli asparagi e le code di gambero, mescolate per bene e terminate la cottura.
Spolverizzate con del pepe bianco appena macinato.


Alcune note:
Se preferite potete aggiungere gli asparagi subito dopo aver sfumato con il vino, in questo caso non dovrete cuocerli prima al vapore.
Per il brodo, noi abbiamo usato alcuni ritagli di pesce che avevo congelato e il brodo vegetale (carota - sedano - prezzemolo e pepe) nel quale avevamo lessato delle seppie. Il risultato è stato ottimo, e non è stato necessario aggiungere sale. Potete comunque usare dei preparati per brodo di pesce o un semplice brodo di verdure.

2 commenti:

  1. Ha un aspetto veramente invitante complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Ciao, leggero e delicato questo risotto! Ottimo l'accostamento di asparagi e gamberi e in un risotto ci sta davvero bene!
    baci baci

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!
I commenti contenenti link o pubblicità verranno rimossi.