.

.

lunedì 19 dicembre 2016

Sugo allo scalogno versione vegetariana

Pentola Le Creuset

Cinque giorni ci separano da un altro Natale...io sono ancora in alto mare col discorso menu, ma come sempre ce la farò!! Di sicuro, sulla mia tavola di Natale, ci sarà un bel primo piatto condito con questo sughetto fantastico che vi propongo oggi.

I curzul allo scalogno sono un primo della tradizione romagnola che io amo moltissimo. Il condimento utilizzato per questo primo è un sugo preparato con lo Scalogno di Romagna Igp che però è adatto a condire anche altri tipi di pasta e secondo me è fantastico su fette di pane abbrustolite.
Lo scalogno è aromatico e ha un sapore davvero particolare, preparando un sugo di solo scalogno, o un sugo di sola cipolla si ottengono due risultati davvero diversi.
Armatevi di pazienza e di fazzolettini e preparate questo sugo che farà felice il vostro palato!!
Nella ricetta tradizionale c'è anche il guanciale, che io ho omesso, avendo due vegetariani in famiglia.

SUGO ALLO SCALOGNO VEGETARIANO

INGREDIENTI:
400 gr di Scalogno di Romagna IGP - un vasetto di pomodorini in conserva (oppure di pelati) - mezzo cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro - sale - pepe - rosmarino - olio extravergine di oliva - mezzo bicchiere di vino rosso corposo

PREPARAZIONE:
Sbucciate lo scalogno e tagliatelo a fettine. In una pentola fate scaldare abbondante olio e rosolatevi lo scalogno lentamente a fuoco basso, unendo poco sale, pepe e rosmarino (e il guanciale nel caso non abbiate vegetariani a tavola). Lasciate cuocere fino a quando lo scalogno risulterà tenero, poi unite il vino, i pomodorini pelati e il triplo concentrato di pomodoro. Lasciate sobbolire a fuoco basso mescolando ogni tanto.


1 commento:

  1. Ciaoooooo ...sto' sognando....buonissimissimooooooo Bacione Mirta

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!
I commenti contenenti link o pubblicità verranno rimossi.