.

.

domenica 24 marzo 2013

Verdure saltate al sesamo


Come promesso ecco la ricettina velocissima delle verdure che avevo preparato come contorno a questa ricetta...
Le ho cotte nella padella di acciaio, visto che ho eliminato le padelle antiaderenti di teflon, e devo dire che ho comunque usato pochissimo olio. Ho optato per una cottura veloce, in modo da mantenere le verdure belle croccanti...davvero buonissime!! E il sedano regala davvero un tocco di freschezza!

INGREDIENTI:
Una grossa carota o due più piccole - un peperone giallo - 2 coste di sedano - un cipollotto fresco - olio di sesamo - salsa di soia - semi di sesamo

PREPARAZIONE:
Tostate i semi di sesamo nella padella, senza farli colorire troppo. Versateli in un contenitore e teneteli da parte. Pulite il cipollotto e tagliatelo a rondelle, pulite la carota e tagliatela a losanghe (tronchetti diagonali), eliminate semi e filamenti dal peperone e tagliatelo a faldine. Affettate le coste di sedano. Nella padella scaldate un filo d'olio di sesamo, poi aggiungete la carota e fatela saltare a fuoco vivace per due o tre minuti, unite il sedano e saltate un altro minuto, poi il peperone e per ultimo il cipollotto. Bagnate con la salsa di soia, lasciate insaporire altri due minuti a fuoco basso e coperto, poi spegnete e cospargete con i semi di sesamo, servite subito.
Le verdure non dovranno essere troppo cotte, ma ancora belle croccanti.


7 commenti:

  1. Come non provare le verdure fatte così? Saranno buonissime, poi a me la salsa di soia piace tantissimo! Grazie Tiziana per lo spunto!
    un abbraccio
    Mari

    RispondiElimina
  2. Penso siano buonissime! Voglio provare ocn la padella in pietra... io non uso olio! Vediamo che risposta ho. Bacione!!!

    RispondiElimina
  3. Buone e leggere, perfette. Complimenti

    RispondiElimina
  4. la semplicità ripaga sempre! semplici e delilziose di sicuro!!!
    Sandra

    RispondiElimina
  5. sai che sono davvero buone e le proporrei anche per un catering :P capisci a me ahahah

    RispondiElimina
  6. che bel piatto di verdure con l'arrivo della Pasqua ci vorrà proprio per rimettersi in forma

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!
I commenti contenenti link o pubblicità verranno rimossi.